Scopri la mia storia: La passione per i social media e la sostenibilità

Mi chiamo Janet Pitarresi e mi definisco un ponte tra la giurisprudenza e la sostenibilità digitale. La mia formazione nel campo giuridico, presso l’Università degli Studi di Firenze, ha incanalato la mia passione per la gestione dei social media verso un percorso unico.

Con oltre due anni di esperienza come Social Media & Sustainability Manager, mi sono specializzata nell’integrazione di normative e pratiche di sostenibilità nei piani strategici dei social media. La mia missione è stata sempre quella di promuovere, comunicare e amplificare pratiche socialmente responsabili in modo tangibile. Riconoscimenti nazionali, come il premio “Visioni del Futuro” del Festival dell’Economia di Trento e il Premio Spreco Zero, hanno sottolineato il mio impegno. Il mio progetto “Urban Jungle” a Prato ha ottenuto un’attenzione speciale, mentre un’app dedicata alla sostenibilità ha aperto un ponte tra aziende eco-sostenibili e consumatori consapevoli.

Il mio viaggio non si è limitato alle vittorie: ho anche guidato la Sales Calcio di Firenze in un video premiato a livello nazionale per l’integrazione sociale nel contest #iovengodallosport. Queste esperienze hanno reso la mia missione ancora più tangibile.

La costante ricerca di perfezionamento mi ha portato a frequentare corsi formativi con Luca La Mesa e a immergermi in training approfonditi sui social media. Questa dedizione continua è la chiave per mantenersi sempre all’avanguardia delle nuove tendenze.

Oltre alla gestione dei social, il mio impegno si estende alla scrittura di comunicati stampa e articoli scientifici, con l’obiettivo di diffondere la consapevolezza e la conoscenza su tematiche legate alla sostenibilità.

La mia determinazione è radicata nell’innovazione sostenibile e nell’empowerment aziendale. Lavorare per un futuro sostenibile attraverso i social media non è solo il mio lavoro, ma la mia passione e il mio impegno costante per un cambiamento positivo.

Torna in alto